Pasqua: passeggeri record a Olbia

Un flusso di 33mila passeggeri in meno di una settimana, un viavai reso possibile da 260 voli programmati, con un incremento del 59%, pari a 12mila viaggiatori, rispetto al 2016, quando Pasqua ricadeva nello stesso periodo dell'anno. Per l'aeroporto di Olbia Costa Smeralda sarà un ponte pasquale da record. A fornire i numeri è la Geasar, la società che gestisce lo scalo. Rispetto alla Pasqua dello scorso anno, caduta nel mese di aprile, si prevede una crescita dell'11%, e questo dato la dice lunga sulla progressiva destagionalizzazione dei flussi anche nel nord est Sardegna. Lo conferma anche il fatto che dall'1 gennaio a oggi sono transitati nell'aeroporto gallurese circa 20mila passeggeri in più rispetto allo stesso periodo del 2017, con un aumento del 15%. Durante il ponte pasquale lo scalo di Olbia offrirà collegamenti verso nove Paesi, per un totale di 25 destinazioni di linea operate da Air Italy, easyJet, Eurowings, Edelweiss, Lufthansa, Norwegian, Transavia, Volotea, e Vueling. Da Olbia si potranno raggiungere Austria (Vienna), Danimarca (Copenhagen), Francia (Parigi Orly), Germania (Amburgo, Berlino, Colonia, Dusseldorf, Francoforte, Monaco, Norimberga e Stoccarda), Inghilterra (Londra), Olanda (Amsterdam), Spagna (Barcellona) e Svizzera (Basilea, Ginevra e Zurigo). In Italia, Olbia sarà collegata con Milano (Linate e Malpensa), Roma, Bologna, Torino, Napoli, Verona e Venezia. Previsto un collegamento charter con Palma di Majorca. (ANSA).

Altre notizie

Notizie più lette

  1. Liberissimo.net
  2. Liberissimo.net
  3. GalluraOggi
  4. GalluraOggi
  5. Olbianova

Gli appuntamenti

In città e dintorni

SCOPRI TUTTI GLI EVENTI

La Maddalena

    FARMACIE DI TURNO

      Nel frattempo, in altre città d'Italia...